Senza speranza

Secondo gli imprenditori rispettare le leggi a tutela di tutti è un freno all’economia. Sostengono che l’unico modo per uscire dalla crisi sia quello di cancellare le regole che riguardano sicurezza, ambiente, diritti dei dipendenti, assegnazione degli appalti.

La loro fede è ferrea. Oggi ho incontrato un industriale che, ammalato di tumore, sbraitava contro “le stronzate da ambientalisti” come regolamentare e controllare le emissioni in atmosfera e gli scarichi.
Ho provato a spiegargli i motivi per cui ci si ammala di malattie neoplastiche, di fargli capire quanto la probabilità di ammalarsi aumenti se si respira aria inquinata o si beve acqua inquinata. Non ci crede. Non ho capito esattamente quale idea abbia in merito all’origine dei tumori, ma la mia teoria (o meglio la teoria di tutto il mondo scientifico) non lo convince.

Gli ho poi chiesto: noi facevamo il bagno nel fiume, i suoi nipoti lo potranno fare?

Risposta: i miei nipoti devono mangiare e per farli mangiare bisogna lavorare, il bagno lo andranno a fare in piscina o gli regalo un viaggio alle Seychelles.

Questo mi fa capire perfettamente perché gli industriali con cui lavoro, che hanno utili a sei zeri, si lamentino quando gli faccio un preventivo a tre zeri: è evidente che per loro il mio lavoro sia solo un assurdo balzello da pagare a una cricca di verdi comunisti che ha come scopo la distruzione dell’economia e delle loro vite.

0k, è inutile come parlare di religione con un fanatico.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: