L’oceano è fatto di gocce

Quando si fa mostra di tenere conto “del caso” in politica si sta semplicemente facendo elemosina di voti, senza riguardo per il fatto che il “caso” non è necessariamente rappresentativo.
Tutti noi (o quasi) tendiamo a valutare positivamente chi dimostra attenzione per l’individuo non considerando l’ipotesi che ciascuno di noi sia un individuo a sé, con le proprie aspirazioni, opinioni e vantaggi individuali.

Il politico che vive di “casi”, quello che rassicura il singolo cittadino sul fatto che risolverà il suo problema, anche in barba all’interesse collettivo, è colui che ha portato l’Italia sull’orlo del baratro, ma certamente raccoglierà più voti di chi, pensando al sistema nel suo complesso, sembra estraneo o intenzionato a favorire “gli altri”.

Di questo dovrebbero tenere conto gli elettori, ma anche coloro che desiderano essere parte di qualunque organo rappresentativo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: