Archive for the ‘Senza Categoria’ Category

Ragnarök

gennaio 26, 2021

Cerco di sapere, non di credere

So che Dio esiste. So che la variazione di G con idrolisi del ATP è variabile ma attorno a 30 kJ/Mol. So che oggi la Terra è un unico villaggio. So che il genoma dei viventi cambia nel tempo.

So che studiare mi ha portato e mi porterà allo scontro con egoisti, bugiardi e millantatori. Come in una sorta di Ragnarök, quelle schiere a servizio dell’oscurità vinceranno, portando l’umanità alla rovina, ma non faranno scomparire la vita.

L’inutile

gennaio 21, 2021

Oggi ho interagito con persone appartenenti a diverse categorie e con idee differenti su come sia fatto il mondo, su come debba essere la società e quale sia il comportamento corretto da tenere per ciascuno di noi.

Non ti voglio annoiare con un resoconto. Sappi che ho trovato sgradevoli molte di queste interazioni.

Un collega due giorni fa mi ha detto “se scrivessi una cosa del genere poi non dormirei la notte”. Io nelle ultime due notti ho dormito per un totale di 7 ore. Non dormo in pace da circa dodici anni, a causa del lavoro.

A volte medito. Non penso, medito. Altre volte penso. Ecco cosa ho pensato oggi.

(more…)

Come non gestire una crisi

novembre 25, 2020

I politici italiani, sia nel governo centrale che nelle regioni, stanno gestendo più che altro il consenso, non una crisi saniaria, sociale ed economica.

È l’emblema del fallimento della politica degli ultimi tre decenni. Tutti hanno paura di essere accusati di “non avere fatto niente, ma fare qualcosa richiede organizzazione, denaro, strutture. La prevenzione invece, le famose misure di contenimento dei contagi, richiedono divieti. Non andare a scuola, non andare al bar, non andare al ristorante, non uscire dal comune. Sono tutti sacrifici psicologici per gli utenti, enormi sacrifici economici per gli operatori.

Così i politici prendono provvedimenti timidi, tentano di scaricare sugli “scienziati” la responsabilità delle decisioni.

(more…)