Posts Tagged ‘corpo’

Astinenza dall’alcol

aprile 13, 2022

Oggi è mercoledì e sono passate sei settimane dal mercoledì “delle ceneri”. Come ogni anno, per me sono state sei settimane di astinenza dall’alcol. Mi piacciono molto birra, vino e whisky, ma in questo periodo dell’anno non ne voglio bere nemmeno un sorso. Considerate che per un friulano non bere alcolici rende difficile il mantenimento di una vita sociale. Non sono rimasto chiuso in casa, ma in diverse occasioni mi sono sentito parecchio a disagio.

Ci sono tre motivi per cui non assumo bevande che contengono etanolo per alcune settimane ogni anno.

Innanzitutto ti dirò che non lo faccio per osservare un precetto della dottrina cattolica. In effetti la prassi cattolica non prevede l’astinenza protratta dall’alcol, ma altre pratiche, concentrando in particolare l’astinenza su giorni codificati. Io non appartengo alla Chiesa Cattolica e Apostolica Romana, non ne condivido dottrina su molti punti e non seguo le pratiche e i riti cattolici.

Il primo motivo è che desidero esercitare la mia forza di volontà. Tornare a casa dal lavoro, stanco, aprire il frigo e vedere le bottiglie di birra, lasciarle dove sono e bere una bibita analcolica a “calorie zero” è un esercizio di controllo. Nessuno mi vede, nessuno mi giudica, a parte me stesso. Ciò che mi rende una “persona” è la possibilità di scegliere. Questo è un principio che mi è stato insegnato da mio padre e che condivido. Scegliere, andando contro un impulso, mi rende umano. Per lo meno mi avvicina al concetto di umanità che ritengo corretto.

(more…)

Non è solo mercificazione

aprile 2, 2022

C’è una dose di errore in certe campagne promozionali

Bazzicando i social capita di ricevere continuamente contenuti sponsorizzati. Sono quelli che fanno parte delle campagne promozionali di qualche azienda, che paga perché il social network proponga i loro post a un pubblico selezionato in base a determinate caratteristiche.

Molti post promozionali includono immagini statiche o video con soggetti femminili, in genere giovani e belle. Oggi mi è capitato un contenuto sponsorizzato che promuove una struttura ricettiva turistica nelle Alpi. La prima cosa che si vede è una giovane donna che cammina in costume da bagno. Il corpo, soprattutto il fondoschiena, che rispetta i canoni estetici attuali comuni in Europa e Nordamerica.

(more…)

Fattore c

febbraio 11, 2020

Quando clicco sull’icona search di Instagram (uso la app su Android), compaiono come sapete decine di foto. Fra queste alcune hanno temi che mi interessano, come montagne, grotte, archeologia, fauna e flora. La maggior parte dei quadratini però contiene immagini che ritraggono femmine giovani in abiti succinti o attillati.

Ho pensato: Instagram me le propone perché ha un algoritmo che ricorda le mie ricerche: ho cercato immagini di attori e attrici, fra cui alcune bonazze da competizione.

Ho ideato un esperimento: provo a cercare solo #Himalaya #climbing #Dolomiti #caving per un po’ di giorni e vediamo.

Niente da fare, Instagram mi propone foto dove un ardito picco dolomitico fa da sfondo al sedere scultoreo di una giovane sconosciuta a cui delle robe tipo leggins sportivi stanno decisamente meglio che a me.

Secondo me l’algoritmo usa l’equazione maschio + IP italiano = ti piazzo una gnocca e tu sei certamente contento.