Posts Tagged ‘Letta’

Affluenza e mal di panza

settembre 26, 2022

Affluenza alle urne Elezioni politiche 2022 inferiore ai 2/3 degli aventi il dovere di votare: sono furibondo

Seriamente, senza analizzare il voto che ha premiato FdI e dato un chiaro segnale di sfiducia agli altri, hanno votato meno di 2/3 di coloro che avrebbero potuto farlo, anzi dovuto! Perché io il voto lo considero un dovere. Una volta, in occasione delle elezioni, ero lontano da casa e non avevo modo per votare fuori sede; stetti male per una settimana.

Non riesco a prendermela con i politicanti che popolano il paese, no. Sono veramente arrabbiato col popolo! E allora ho pensato: chi non vota per due volte di fila, deve perdere qualcosa che gli interessa più del voto. Che ne so, 10 giorni di ferie. Oppure gli facciamo pagare al 100% la prima prestazione sanitaria che si fa erogare da una struttura pubblica o convenzionata. Gli si blocca il cellulare per sei mesi e a letto senza cena!

Chi vota vale, chi non vota è un vile!

Analisi, logica?

ottobre 3, 2013

Un altro strappo fra la volontà popolare e le istituzioni democratiche si è consumato, rendendo sempre più labile il colore della democrazia italiana.

Una legge elettorale che consente agli apparati di partito di scegliere i candidati prendere-o-lasciare è già di per sé un problema. Se non altro ti permette di scegliere se votare a destra, sinistra o qualcos’altro.

In Italia i due partiti “nemici”, ovvero il PdL ed il PD hanno formato insieme un governo detto di “responsabilità”, ovvero un esecutivo a duplice guida, Letta – Alfano, il cui scopo doveva essere quello di salvare l’Italia dal fallimento, rimettere in piedi l’economia, tranquillizzare i mercati internazionali e le istituzioni europee.

Di per sé, dopo anni di confronto duro ed una campagna elettorale giocata completamente sulla denigrazione dell’avversario, trovo quanto meno discutibile la scelta. Già lo feci criticando il passato governo “tecnico” del Sen. Monti, mi ripeto con quello di Letta e Alfano.

Ora siamo arrivati alla farsa (more…)