Posts Tagged ‘Precari’

Il consenso svanito e la minestra bollente a ferragosto

Maggio 8, 2018

Come essere di sinistra oggi: se la gente è preoccupata per qualcosa tu gli dici senza mezzi termini che sono cazzate e loro dei cretini, ignoranti e qualunquisti. Poi inizi a strillare qualcosa sul fascismo che torna.

Trad: “la nostra unità è indistruttibile”.

Essere un politico di sinistra oggi è un po’ come essere il titolare di una trattoria, entra il cliente e chiede un piatto di minestra. Fuori ci sono 30°C. Tu gli dici che la minestra con sto caldo non si gode e sarebbe molto meglio una buona caprese. Il cliente vuole la minestra, che è calda (a me non andrebbe giù!!), tu hai ragione da vendere, meglio una caprese, ma il cliente ti ha ordinato una minestra, gli hai spiegato che consigli la caprese e perché, lui vuole la minestra. Portagli sto cazzo di minestra!

Eh no, nel mio ristorante non servo la minestra quando fa caldo! E’ una questione di principio, io non sono come quello che (more…)

Bersani atto primo

novembre 2, 2009

Ho seguito con interesse l’intervista a Pier Luigi Bersani durante il programma televisivo “Che Tempo che Fa” di Fabio Fazio. I miei amici che ora si chiamano “democratici” mi accuseranno come al solito di essere superficiale e di trarre conclusioni da episodi. Seguo la politica da vent’anni, i superficiali sono coloro che si schierano senza avere chiare le idee.
Il segretario neoeletto del Partito Democratico ha spiegato brevemente quali sono i principi su cui baserà la sua azione politica per il futuro. Ad un certo punto ho sentito parole che mi hanno dato grande soddisfazione: il PD deve essere un partito di alternativa e non semplicemente di opposizione. (more…)