Posts Tagged ‘Recessione’

Che modello di società?

marzo 11, 2019

C’è una cosa che mi colpisce nel fare politica oggi: non si capisce che modello di società abbiano in mente i contendenti.

Voi mi direte che lo scontro immigrati si immigrati no è sufficiente. Io vi dico di no. Mi pare più pesante lo scontro integrazione europea si o no, non parlo solo di moneta unica, ma della scelta se fare sistema o andare ognuno per la propria strada. Tanto per capirsi, i miei magrissimi risparmi in Euro, sono al sicuro o torneremo a una Lira che svaluterà alla velocità della luce?

Serve, in ogni campo, una politica di lungo respiro, ovvero sostenibile per molti anni. Penso a cose come energia, trasporti, industria, assistenza socio sanitaria. Pubblico o privato? Liberismo senza regole o libertà d’impresa regolamentata? E l’ambiente, ma non dico temi globali, vorrei capire cosa hanno in mente cose più terra terra e immediate: vogliamo continuare a scopare la polvere sotto il tappeto?

Sinceramente, a parte gli slogan e i tweet non è che trovi molti elementi per capire. Purtroppo a molti cittadini, elettori e contribuenti sembra andare bene così. Avanti tutta, ma non si sa verso dove.

Eh la Borsa

ottobre 16, 2008

Potrei riferirmi al mercato finanziario, od all’espressione scurrile usata in Friuli per dire che se ne hanno le … tasche piene.
Al mattino ho regolato la radiosveglia in modo da ascoltare il GR delle 7:00 su Radio 1 RAI. Ogni mattina, da tre settimane, il GR apre con “le borse a picco, bruciati tot centinaia di miliardi di Euro”. Alla fine ho deciso di non ascoltare più l’apertura del giornale radio, non vale la pena, tanto l’ho capito che le borse stanno andando a picco, che c’è il rischio recessione, c’è la stagnazione. Si stanno verificando una serie di eventi nel mondo economico, che non posso capire nella loro interezza, ma ho l’impressione che il sistema finanziario globale abbia preso veramente la strada di una crisi profonda. Naturale, c’era da aspettarselo. L’economia di tipo finanziario è fatta così. In Borsa non si vendono beni concreti, ma con denari virtuali si acquista il diritto a scommettere su eventi che generano altri denari virtuali. E’ banale, per un principio elementare della fisica, nulla si crea e nulla si distrugge. (more…)