Posts Tagged ‘Temporale’

Meglio preparati o improvvisati?

agosto 18, 2015

L’estate sta finendo. Non è il verso della celebre canzone dei Righeira, è un dato di fatto. Il periodo di massimo irraggiamento solare è passato, il Mediterraneo è carico di energia, l’aria fredda preme da Nord e correnti umide si infiltrano da Ovest. Tutto pronto per scatenare il “maltempo” tipico della fine estate.

Il problema è che questo “maltempo” sta diventando sempre più estremo. Quelle che una volta venivano considerate condizioni eccezionali, stanno divenendo frequenti. Eventi meteorologici molto intensi, talvolta estremi. Piogge intesissime su aree relativamente ristrette, che mettono a dura prova il territorio.

Ho scritto più di una volta denunciando, uno fra i molti, l’inadeguatezza della gestione del rischio idrogeologico in Italia, ma oggi non voglio discutere tanto sulle probabili alluvioni delle prossime settimane, non voglio parlare di ciò che avremmo dovuto fare nell’ultimo decennio e non abbiamo fatto come Stato, come Regioni, come Comuni. Voglio ragionare su ciò che riguarda noi come individui.

Di fronte a quello che può accadere, siamo preparati? O improvviseremo come al solito?

Quanti di noi sono in grado di (more…)

Appunti di viaggio – 20080812

agosto 12, 2008

Fastidio. Oggi tutto sembra un fastidio. Dev’essere il caldo afoso portato dallo Scirocco. Quando sono uscito di casa per fare un giro in bici, alle sei di sera, sentivo odore di mare. Udine dista 29 km dal margine della laguna. Se si sente odore di acqua marina significa che il vento spira da Sud, e porta umidità sulla pianura. Porta acqua ed energia. Per scatenare temporali. Se per caso arriva aria fredda dalle Alpi, sono guai. Venerdì scorso una tempesta ha fatto molti danni nella fascia fra il Tagliamento e la costiera triestina. Due persone sono morte a Grado perché un albero è crollato sulla loro tenda. Padre e figlio. Il padre teneva vicino il figlio per rassicurarlo, aveva paura del temporale. Nemmeno l’amore di un padre può fermare un albero che ti crolla sulla testa.
Ad ogni modo mi sono fidato. Ho fatto un giretto in bici, giusto per muovere le gambe. (more…)